Martedì, 17 Aprile 2018

Esempi di applicazione della Blockchain nel settore bancario

Sono arrivati i primi casi di applicazione della Blockchain nel settore bancario.

La tecnologia Blockchain consiste concretamente in un insieme di blocchi (“block”) che formano una catena (“chain”), mediante la quale due utenti possono intercambiare informazioni da qualsiasi parte del mondo con assoluta sicurezza e senza la necessità di un soggetto terzo che lo certifichi. La tecnologia Blockchain è assolutamente rivoluzionaria, sono già arrivati sul mercato i primi esempi di applicazioni di questa tecnologia nel settore bancario.

Applicazione della Blockchain nel settore bancario: vantaggi.

Oltre ad eliminare la necessità dell’intervento di un terzo che faccia da intermediario tra due soggetti, uno dei maggiori benefici che questa tecnologia offre è l’assoluta sicurezza nelle transazioni. Infatti, una volta che si è trasmesso il dato (che sia un pagamento, un contratto, una transazione, etc. ), questo è inserito all'interno della catena ed è impossibile modificarlo e distruggerlo (se ci cerca di fare diversamente, viene individuato dagli altri blocchi e viene eliminato dalla catena). La transazione resta pertanto "scritta/codificata" nel sistema per sempre. Ciascun blocco è indipendente e certifica il contenuto del dato e lo trasferisce al successivo blocco e così per tutti i blocchi a catena; tale processo di comunicazione garantisce il destinatario della transazione, il quale avrà la certezza che l’informazione che ha ricevuto è assolutamente identica a quella emessa dall’originario e che non ha subito alterazioni. Inoltre, in caso di modifiche l’operatore potrà conoscere perfettamente in quale momento sono state fatte e da chi, questo perché Blockchain è un database che garantisce la assoluta immodificabilità e incorruttibilitá delle informazioni. Sebbene questa tecnologia sia presente giá da alcuni anni, solo ultimamente si sta parlando della sua potenza applicativa nell’ambito economico-giuridico (per esempio con riferimento ai pagamenti immediati fatti a livello mondiale, Smart-contracts, etc.), oltre a servire come base per le criptovalute.

Applicazione della Blockchain nel settore bancario: la Banca Santander lancia il servizio “One Pay”

Ebbene, lo scorso 12 aprile 2018, la Banca Santander ha inaugurato ufficialmente la sua prima applicazione Blockchain nel settore bancario chiamata: “Santander One Pay FX”. Si tratta del primo servizio di pagamenti internazionali basato su questo tipo di tecnologia in tutta la Spagna. Questo servizio attualmente è offerto in Spagna, Regno Unito, Polonia, Brasile. I principali vantaggi di questo nuovo sistema sono i seguenti:
  • i trasferimenti di denaro si realizzano molto piú rapidamente, infatti, i bonifici intracomunitari arrivano lo stesso giorno;
  • colui che effettua il bonifico conosce fin dal primo momento e anche prima di confermare il trasferimento, la quantitá e la moneta del Paese di destinazione;
  • con questo sistema l’utente evita la frode, in quanto, tutte le modifiche sono tracciate e conosciute nel momento esatto in cui sono effettuate, compreso il soggetto responsabile di tali modifiche.
Attualmente in Spagna la tecnologia in questione è disponibile solo per i pagamenti effettuati da/verso il Regno Unito e Stati Uniti. Tuttavia, si sta premendo affinchè la stessa si espanda a tutti i Paesi d'Europa. È previsto, inoltre, che tra poche settimane qualsiasi pagamento, bonifico, trasferimento di denaro, potrá avvenire in forma istantanea. Le applicazioni Blockchain nel settore bancario sono giá una realtà.  

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Richiedi informazioni

Ti risponderemo immediatamente

Limite upload: 2 MB
LaWants - Lawyers and Accountants
Avda. Via Augusta, 15-25 08174 Sant Cugat del Vallès (Barcellona), Spagna
Tel. +34 93 255 31 35
Calle Orense 4, 2° 28020 Madrid, Spagna
Tel. +34 910 474 330
p.iva ES B65538092
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×