Share:

Avvocato Amministrativo in Spagna

Avvocato Amministrativo in Spagna: cosa fa, e di cosa si occupa?

Un avvocato Amministrativo in Spagna è una figura professionale molto importante e utile in quanto permette alle aziende straniere di ricevere una effettiva tutela giuridica dei propri diritti o interessi legittimi in Spagna. Il diritto Amministrativo, in Spagna così come in Italia, è un ramo del Diritto pubblico.

Gli ambiti di applicazione sono tutti quei settori in qualche modo riconducibili alla pubblica amministrazione, come l’Edilizia, l’ambiente, la pubblica sicurezza, le gare di appalto e i procedimenti amministrativi in generale. L’avvocato Amministrativo in Spagna si occupa anche di ricorsi e contenzioni dinanzi agli organi giurisdizionali spagnoli. Per poter esercitare la professione è necessario essere Avvocato in Spagna ed essere iscritto all’Ordine degli Avvocati in una città spagnola.

Si tratta di una professione estremamente tecnica che permette di essere assistiti in caso di conflitto con un qualsiasi ente pubblico. Senza iscrizione a un Ordine degli Avvocati, non è possibile esercitare la professione di avvocato amministrativo in Spagna. A titolo di esempio, si tratta di Diritto Amministrativo quando un cittadino ritiene che la Pubblica Amministrazione abbia leso un proprio Diritto o interesse, e si rende necessario presentare l’opportuno ricorso amministrativo di fronte all’organo competente per poter far affermare il proprio Diritto nei confronti della Pubblica Amministrazione.

L’Avvocato Amministrativo in Spagna è senz’altro utile è necessario, ad esempio, quando si vuole acquistare un immobile verificando eventuali impedimenti o vincoli amministrativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *