//Come ottenere il NIE senza contratto di lavoro in Spagna

Come ottenere il NIE senza contratto di lavoro in Spagna

Ottenere il NIE senza un contratto di lavoro in Spagna? Si può anche senza residenza e senza conto corrente in banca!

Le persone che per interessi economici, professionali o sociali, hanno bisogno di un Codice fiscale in Spagna (NIE – número de identificación extranjeros) potranno richiedere ed ottenere la asignación de NIE por motivos económicos (assegnazione di un NIE per motivi economici) semplicemente riempendo un formulario e presentando il proprio documento di identità (passaporto o carta di identità italiana) a un funzionario di polizia. Molte delle leggende metropolitane che circolano su questo famigerato NIE dipendono dal fatto che la gente non sa in realtà cosa sia, a cosa serve e soprattutto come va richiesto. Il NIE non implica alcun obbligo fiscale o tributario, e neppure conferisce la residenza in Spagna.  Il NIE è un mero numero di identificazione in Spagna che si può perfettamente paragonare al Codice fiscale italiano.

Come ottenere il NIE senza un contratto di lavoro.

Non tutti sanno che, oltre a poter chiedere un NIE in qualità di persona stabilita in Spagna (in questo caso si deve dimostrare di avere un contratto di lavoro, una residenza, un conto corrente, etc.), è anche possibile richiedere un NIE per motivi economici  (asignación de un NIE por motivos económicos) come nei casi di accettazione eredità, costituzione società, compravendita di partecipazioni o di immobili, apertura P.Iva, stipula contratto di affitto o di lavoro, etc. La gente impazzisce pensando di non poter ottenere un NIE senza contratto di lavoro, ma si sbaglia. L’errore è semplice: cercano di ottenere il NIE per persona stabilita quando – in realtà – chi arriva per la prima volta in Spagna deve necessariamente presentare richiesta di “Asignación de un NIE por motivos económicos”.

NIE “bianco provvisorio” e NIE “verde definitivo”

Appena arrivati in Spagna consigliamo di richiedere il NIE bianco (asignación de NIE por motivos economico) in quanto i requisiti sono più semplici 

La richiesta va presentata presso la Comisaria de Policia che rilascia all’istante il certificato con il numero NIE su un foglio bianco in formato A4. Con questo documento è possibile fare esattamente le stesse cose del NIE verde per le persone residenti o già stabilite. Il numero NIE è lo stesso, e non cambia. Ciò che cambia è solo il supporto cartaceo (foglio bianco anziché tesserina verde). Non appena ci si sarà sistemati a Madrid, a Barcellona, o in qualsiasi altra città della Spagna, sarà molto più semplice richiedere con calma il NIE verde (tecnicamente e correttamente denominato CUE Certificado de Registro de Ciudadano de la Unión) previsto e obbligatorio per residenti, e per il quale è necessario avere e giustificare un domicilio, un lavoro o redditi, conto corrente, etc. 

Per scaricare i formulari e seguire l’esatta procedura per ottenere il NIE senza contratto di lavoro in Spagna, senza empadronamiento e senza conto corrente, CLICCA QUI.

By |2020-01-14T10:22:41+01:00lunedì 4 Settembre 2017|Articoli|30 Comments

Autore:

30 Commenti

  1. Mara 13 Luglio, 2019 at 10:19 - Reply

    Buongiorno, potete perfavore confermarmi se queste informazioni sono ancora valice? Grazie

    • Lawants 31 Luglio, 2019 at 14:34 - Reply

      Buongiorno,
      Le informazioni sono ancora valide. Purtroppo, però, è ormai diventato davvero impossibile riuscire a prendere appuntamenti in grandi città come Barcellona e Madrid per colpa di “Agenzie” che accaparrano tutti gli appuntamenti disponibili facendo pagare per un servizio gratuito che, oltre tutto, è pure un Diritto. Cercate nei limiti del possibile di evitare di finanziare queste persone.

  2. Roberto D 18 Settembre, 2019 at 12:28 - Reply

    Buongiorno,
    Per provare che si hanno mezzi finanziari adeguati a sostentamento a Barcellona, va bene anche indicare carte di credito / debito e conto corrente ITALIANI?
    Vedo che per aprire un C/C a Barcellona, richiedono il NIE…e per avere il NIE non vorrei si richiedesse di provare di avere mezzi finanziari in un conto SPAGNOLO.

    Grazie e saluti.
    Roberto

    • Lawants 20 Settembre, 2019 at 20:14 - Reply

      È possibile aprire un conto corrente in banca anche con la sola carta di identità, o passaporto, italiano. In questo caso il conto corrente sarà aperto dalla banca a persona non fiscalmente residente in Spagna. All’atto pratico non cambia nulla, se non il fatto che le commissioni bancarie sono generalmente più care per i soggetti non residenti fiscalmente in Spagna. Per un soggetto fiscalmente residente in Spagna i conti correnti sono gratuiti nella maggior parte delle banche (no spese mantenimento, no commissioni Governative, carte di credito e di debito gratuite).

    • Veronica 26 Novembre, 2019 at 17:57 - Reply

      Buongiorno,
      E’ vero che adesso per iscriversi presso un ordine degli avvocati spagnoli come “abogado ejercente por cuenta propria” non è più sufficiente possedere il semplice NIE bianco ma e’ necessario possedere il certificado de inscripción al registro de ciudadano comunitario ( cosidetto NIE VERDE)?

      • Lawants 9 Gennaio, 2020 at 13:51 - Reply

        Non siamo in grado di risponderle in quanto non ci occupiamo di queste tematiche. Sicuramente la cosa migliore è rivolgersi e informarsi direttamente presso l’Ordine degli Avvocati della città in cui desidera iscriversi. A Barcellona è http://www.icab.cat, mentre a Madrid è http://www.icam.es

  3. Francesco 6 Novembre, 2019 at 21:37 - Reply

    Buonasera,
    come fare se non si riesce a prenotare nemmeno l’appuntamento (cita previa) ?
    Sul form di prenotazione online mi risulta impossibile inserire un numero di telefono italiano e resto bloccato allo step 2 di 5 perchè il numero di telefono è un campo obbligatorio!

    • Lawants 9 Gennaio, 2020 at 13:59 - Reply

      Purtroppo negli ultimi mesi risulta impossibile ottenere una “cita previa” per ottenere il NIE. Il motivo sono agenzie e internet point che usano programmi informatici per prenotare e che hanno letteralmente collassato il sistema. Le autorità locali sono impotenti di fronte a questo fenomeno grave e ingiusto che – di fatto – ha determinato la nascita di una vera e propria “mafia del NIE” in Spagna. Purtroppo il giro di affari è notevole e – ad oggi – non c’è alcuna alternativa/possibilità se non cedere al ricatto di queste mafie organizzate.

      Il nostro consiglio, ma anche la nostra preghiera per cercare di non alimentare queste agenzie è quello di ricorrere a loro in extremis e sempre solo per la mera richiesta di una cita previa. Non avete bisogno di loro per preparare e presentare i documenti necessari.

  4. Albina 24 Novembre, 2019 at 20:17 - Reply

    Buonasera se mi potete aiutare con questa domanda: se NIE sopra elencato senza lavoro e residenza in Spagna valido anche per i stranieri con carta di soggiorno regolare italiana avendo anche la carta d’identità Italiana ?
    Grazie mille
    Albina

    • Lawants 9 Gennaio, 2020 at 13:53 - Reply

      Una volta assegnato il NIE per motivi economici, il numero “NIE” assegnato non cambia e non perde validità indipendentemente da dove lei viva, o risieda.

  5. Alessandra 4 Dicembre, 2019 at 16:30 - Reply

    Buongiorno, vorrei comprare una casa per le vacanze a Lanzarote. Il N.I.E lo posso fare anche mentre cerco la casa oppure devo averla già trovata e aver deciso di comprarla?
    Grazie

    • Lawants 9 Gennaio, 2020 at 13:49 - Reply

      Può fare il NIE comodamente mentre cerca casa. In ogni caso prima riesce a ottenerlo, e meglio sarà per lei. Dovrà richiedere assegnazione di NIE per motivi economici e non il NIE verde (quello in formato tesserina, per intenderci).

  6. Roberto 17 Gennaio, 2020 at 08:10 - Reply

    Buongiorno,
    potete indicarmi se il possesso del NIE verde implica di per se’ la residenza fiscale in Spagna?
    Io ho ottenuto il NIE verde a Ottobre 2019, ero empadronado a Barcellona, ma da Dicembre 2019 non sono piu’ empadronado da nessuna parte in Spagna, mi sono cancellato presso l’Adjuntamento competente (ero andato a Barcellona per un possibile lavoro, che poi non si e’ concretizzato), motivando “per trasferimento all’estero” e, da Ottobre a Dicembre, non ho comunque mai lavorato in Spagna (no redditi prodotti).
    Nonostante cio’ penso che il mio nr di NIE sia ancora valido e riconosiuto dalle autorita’ Spagnole, dunque volevo capire se ci sono implicazioni “automatiche|, del tipo:
    NIE verde = residenza fiscale in Spagna.

    Cordialmente, Roberto

    • Lawants 29 Gennaio, 2020 at 19:14 - Reply

      Buonasera, il NIE non conferisce in alcun modo la residenza fiscale che si acquista se si risiede all’estero per più di 183 gg. all’anno (anche senza avere il NIE)

  7. Nicholas 7 Agosto, 2020 at 15:15 - Reply

    Salve,

    quindi posso richiedere il NIE bianco x affitto (larga temporada o comunque annuale rinnovabile anno x anno) senza rischiare di vendermi contestata la resistenza fiscale in Spagna? Anche se passano più anni?

    È per me fondamentale che mi rimanga quella maltese!

    • Lawants 3 Settembre, 2020 at 15:45 - Reply

      Il mero rilascio del NIE non ha alcuna ripercussione a livello tributario. La Agenzia delle Entrate spagnole nemmeno ha accesso alla banca dati della Comisaria de Policia a effetto residenza fiscale. Se lei vive in Spagna perde la residenza fiscale con o senza NIE (altro discorso è che la Spagna “scopra” che lei vive in Spagna…)

  8. Rosanna 31 Agosto, 2020 at 13:33 - Reply

    Ciao LeWants,
    mi sono trasferita a Madrid alla fine del lockdown (fine giugno 2020).
    Risiedo a casa del mio fidanzato e quindi non ho un contratto d’affitto e, essendo arrivata da poco, non ho ancora trovato lavoro.
    Posso richiedere comunque il NIE anche se attualmente, per lo Stato spagnolo, sono solo una “turista”?
    Se ottengo il NIE, dovrò comunicare in Italia che ho cambiato residenza?
    Grazie mille e buona giornata
    Rosanna

    • Lawants 3 Settembre, 2020 at 15:43 - Reply

      Buongiorno, come ampiamente scritto ottenere il NIE non ha nulla a che fare con la residenza fiscale. Se ottiene il NIE (verde o bianco che sia) e poi va a vivere a Montecarlo…dove sarà fiscalmente residente?

  9. Roberta Sarcina 9 Ottobre, 2020 at 11:40 - Reply

    Gentili Signori, sono a Barcellona e sto carcando lavoro. Dato che per ottenere il NIE ho bisogno di un pre-contratto di lavoro, pensavo – come suggerite sul web – di richiedere un numero temporaneo della Seguridad Social, ma parlando al telefono con l’ufficio addetto, mi hanno avvisata che non e’ possibile ottenerlo se non si ha un pre-contratto di lavoro. Potreste aiutarmi per favore? Grazie, Roberta

    • Lawants 1 Novembre, 2020 at 16:07 - Reply

      Buongiorno, in questi casi è necessario avere le idee chiare e saper parlare correttamente in spagnolo. Purtroppo gli stessi funzionari non sono tutti a conoscenza di questa possibilità e cercano di evitare di lavorare.

  10. Tiziano 26 Ottobre, 2020 at 10:53 - Reply

    Buongiorno,
    essendo io titolare di Partita Iva italiana, iscrivendomi al VIES, posso usarla per ottenere il NIE? se fosse possibile, l’Iter per l’ottenimento sarebbe il medesimo di quello normale?
    grazie mille anticipo

    • Lawants 1 Novembre, 2020 at 16:05 - Reply

      Salve, se lei ha una P.Iva italiana (indipendentemente dal fatto che sia iscritto al VIES) significa che lavora dall’Italia (o tanto meno questa sarebbe la presunzione), pertanto la risposta è NO. Avere una P.Iva italiana non la aiuterebbe in alcun modo nella richiesta di NIE in Spagna in quanto non sarebbe in grado di dimostrare il motivo economico “in Spagna”.

  11. Davide 19 Novembre, 2020 at 09:59 - Reply

    Salve

    Mi sono appena trasferito sulla zona di Valencia per motivi di studio teatrale.

    Al momento sono ospite da amici e non ho trovato un alloggio.
    ma vorrei cercare lavoro, ma molte persone dicono cose contraddittorie che devi richiedere il Nie, ma per prima cosa devi una residenza, ecc.

    Nel mio status, potrei richiedere il Nie bianco senza avere alloggio, senza aprire conto bancario, ma con l obbiettivo di cercare lavoro?

    • Lawants 30 Novembre, 2020 at 19:21 - Reply

      Ciao Davide, l’alloggio non ha nulla a che vedere con il NIE. Un contratto di affitto è un contratto civile tra due persone identificate con un documento nazionale di identità. Il NIE non è neppure un documento di identità (non ha la foto). Altro discorso è che il proprietario di casa voglia che tu abbia un NIE per farti il contratto. Non ha molto senso, ma in questo caso consigliamo di cercare di parlare con lui in maniera schietta e sincera, capire cosa lo preoccupa e cercare insieme una soluzione. Per richiedere assegnazione di NIE per motivi economici non è necessario essere titolari di un contratto di affitto (come avviene invece in caso di NIE verde)

  12. Roberto 23 Novembre, 2020 at 15:10 - Reply

    Buon giorno, ho vissuto per qualche anno a Fuerteventura dove ho avuto anche una attività.
    A fine 2011 sono rientrato in Italia e adesso vorrei tornarci da pensionato. Ho cercato di utilizzare il mio NIE per la prenotazione di una nave ma non viene accettato. Ha forse una data di scasenza? Va rinnovato o ne va forse richiesto uno nuovo?
    Distinti saluti
    Roberto Pozzi

    • Lawants 30 Novembre, 2020 at 19:12 - Reply

      Buonasera Roberto. Il NIE non scade, una volta assegnato non cambia mai proprio se si trattasse di un DNI. Verifichi di averlo inserito correttamente nella pagina per effettuare la prenotazione.

  13. Simplicio 4 Dicembre, 2020 at 10:41 - Reply

    Buongiorno,
    nel 2015 ho fatto il NIE provvisorio, Nel 2019 con lo stesso Nie provvisorio ho ottenuto un contratto di lavoro di 3 mesi ed il numero di seguridad social. Ora sono nuovamente il Spagna e vorrei sapere se per vivere qui e cercare lavoro é meglio avere un NIE definitivo e qual é la procedura per ottenerlo nel mio caso. Grazie in anticipo.

    • Lawants 16 Dicembre, 2020 at 12:34 - Reply

      Buongiorno, per cercare lavoro non è assolutamente necessario avere il NIE “verde”. Qualora dovesse vivere stabilmente qui in Spagna, avendone la possibilità, è sicuramente meglio disporre del NIE verde. Le permetterà ad esempio di di aprire conti correnti come soggetto residente in Spagna (migliori condizioni), e altri vantaggi.

  14. Janeyri 17 Dicembre, 2020 at 20:31 - Reply

    Salve Lawants ho appena visto il tuo articolo e già ho la cita per poter richiedere il NIE. Essendo arrivata a fine novembre e pur cercando, non ho ancora un lavoro e abito dai miei parenti.. quindi per la cita ho solo una domanda una volta che presento i miei documenti con la richiesta di EX15 il pagamento della tassa in banca.
    Arrivo lì davanti alla polizia e se mi dovessero chiedere come mai stai chiedendo il NIE la mia risposta quale sarà? Ossia il motivo come hai detto è quello “per interesse economico” ma dovrò anche rispondere che voglio aprire un conti in banca? O come?! Aiuto sono in ansia.

    • Lawants 18 Dicembre, 2020 at 23:06 - Reply

      Nel suo caso consigliamo di richiedre il NIE asignación por motivos ecónomicos spiegando che ha intenzione di aprire una P.Iva in Spagna. Per farlo, tra i documenti e i requisiti richiesti dalla AEAT c’è proprio essere in possesso del NIE. In bocca al lupo. Mi raccomando: educazione, dominare bene lo spagnolo essere cortesi, ma decisi di fronte al poliziotto che probabilmente nemmeno capirà cosa gli sta spiegando.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi