//DISTACCO LAVORATORI SUPERIORE A 8 GIORNI: COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA

DISTACCO LAVORATORI SUPERIORE A 8 GIORNI: COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA

Nel caso in cui si manifesti un periodo di distacco dipendenti superiore agli 8 giorni, prima dell’invio del lavoratore stesso, l’impresa ha l’obbligo di comunicare il distacco all’autorità spagnola competente per territorio (da individuare in base al luogo in cui si realizzerà il servizio – Ministerio de Empleo y Seguridad Social).

Per vostra informazione: a seguito delle recenti riforme in materia (real decreto legge n. 9/2017 del 26.5.2017) l’impresa straniera è obbligata a comunicare il distacco in via telematica all’autorità competente ed a nominare una persona (fisica o giuridica) in Spagna per la ricezione e l’invio di documenti e comunicazioni da e per le autorità spagnole e che possa rappresentare l’imprenditore straniero datore di lavoro in merito a qualsiasi questione relativa al distacco transnazionale.

Le imprese italiane sprovviste del necessario certificato digitale dovranno necessariamente richiederne uno, o rivolgersi a uno Studio specializzato in materia.

Sono necessarie le seguenti informazioni:

  • Dati identificativi della ditta italiana distaccante.
  • Dati identificativi della persona fisica, o giuridica, presente in Spagna nominata quale contatto con le autorità locali per eventuali comunicazioni e/o notifiche (sarà sufficiente una semplice autorizzazione scritta su carta intestata dell’impresa distaccante)
  • Descrizione dettagliata dell’attività da svolgere in Spagna.
  • Dati del lavoratore distaccato (nome, cognome, numero della carta di identità, qualifica professionale e mansioni); periodo e durata della trasferta.
  • Dati della impresa spagnola presso cui avviene il distacco del lavoratore (ragione sociale, indirizzo, numero di P.Iva).

CONSIGLIO IMPORTANTE: Si raccomanda di richiedere e far ottenere al lavoratore la Tessera sanitaria Europea prima del suo distacco in Spagna.

Qualora vi fossero delle perplessità, non esitate a contattarci: il nostro studio saprà darvi ogni delucidazione sulle procedure di invio della sopracitata comunicazione.

By |2019-06-05T13:55:45+01:00venerdì 24 Maggio 2019|Articles|0 Comments

Autore:

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi