//Imprenditori italiani in Spagna: tutelati grazie ad avvocati e commercialisti competenti

Imprenditori italiani in Spagna: tutelati grazie ad avvocati e commercialisti competenti

LA FONDAMENTALE IMPORTANZA DI EVITARE LE “GESTORIE” ED AFFIDARSI AD AVVOCATI E COMMERCIALISTI ESPERTI, QUALIFICATI ED ALTAMENTE SPECIALIZZATI

La Spagna da anni sta continuando a catturare l’attenzione di molti imprenditori italiani che intendono trasferire la loro azienda o aprire delle filiali in questo paese.

Una delle ragioni principali è che la Spagna si è sempre dimostrata dinamica e ben disposta ad accettare aziende straniere, anche grazie alla presenza di aiuti, quali sostegni ed investimenti, soprattutto in alcuni settori specifici come il settore tessile, dell’automotive, dell’alimentare, del farmaceutico e del biomedico. 

 

Il regime fiscale spagnolo è inoltre estremamente favorevole, si pensi che esiste la flat tax al 15% per le società di nuova costituzione oltre alla deduzione totale di tutte le spese della ditta. Un altro mondo rispetto all’Italia.

Se da un lato, dunque, lo scenario che si apre dinnanzi all’imprenditore italiano in Spagna è indiscutibilmente positivo e ricco di opportunità, soprattutto con riferimento a città metropolitane come Barcellona e Madrid (e zone industriali limitrofe), dall’altro lato può accadere che detto imprenditore senza neppure rendersene conto si affidi a un consulente pensando sia un Commercialista…quando in realtà è un mero “gestor”. Nulla di illegale, o illecito. Semplicemente in Spagna non è obbligatorio essere un Commercialista per poter tenere contabilità, fare consulenze in ambito fiscale e addirittura fornire minimi servizi legali come contrattualistica e gestione rapporti societari. Storicamente le “gestire” nascono per permettere alle botteghe e agli artigiani di ricevere un assistenza semplice pagando una tariffa coerente con il servizio elementare ricevuto.

 

Principale problema degli italiani che voglio fare impresa in Spagna:

La causa principale di tali situazioni di impasse va ricercata in alcune figure che offrono la loro assistenza agli imprenditori ma che, in realtà, non vantano alcuna qualifica né competenza per poter assistere questa tipologia di clienti. 

Quando non si hanno dei contatti diretti o referenziati in Spagna capita che l’imprenditore italiano (o, più in generale, straniero) si imbatta casualmente in sedicenti avvocati, commercialisti o consulenti fiscali i quali, in realtà, non hanno le competenze (talvolta nemmeno il titolo) né l’esperienza necessarie per aiutare l’imprenditore straniero a fare impresa in Spagna e il risultato non può che essere disastroso, causando ingenti perdite sia in termini economici che in quantità di tempo e di energia sprecate.

Lo scopo del presente articolo è quello di mettere in guardia chiunque sia interessato a promuovere e sviluppare la propria attività imprenditoriale in Spagna, raccomandandolo di rivolgersi sempre tempestivamente a Studi di avvocati e commercialisti professionisti, competenti ed esperti. Il servizio non è paragonabile, neppure in termini economici, ma in Spagna c’è un detto che dice: ” Si crees que un profesional es caro, espera a ver lo caro que puede resultar un profesional barato” (Se pensi che un professionista ti costi troppo, non sai quanto ti costerà un dilettante!)

Scegliete lo Studio che più vi aggrada, ma vi prego evitate le “gestorie” potrebbe essere il vostro più grande errore: verificate che il vostro consulente abbia i titoli necessari, verificate il suo CV e quello dei suoi dipendenti, chiedete referenze, che programmi utilizza, come è organizzato l’ufficio, se gestisce correttamente i vostri dati, etc.

A questo proposito, infatti, è teso l’impegno degli avvocati e dei commercialisti Lawants i quali costantemente si sforzano di capire le reali necessità e di proporre le soluzioni giuridiche più adeguate e convenienti puntando a risultati concreti. Il nostro obiettivo è diventare il punto di riferimento ed il supporto pratico all’imprenditore che vuole investire in Spagna per ogni aspetto legale, contabile e fiscale cercando un alto valore aggiunto.

 

By |2020-05-05T19:08:59+01:00venerdì 26 Luglio 2019|Articles|0 Comments

Autore:

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi