Share:

OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REA PER ATTIVITÀ DI COSTRUZIONE IN SPAGNA

Tutte le aziende spagnole o straniere che intendono lavorare in Spagna nel settore della costruzione devono ottenere il codice di identificazione “REA – Registro de empresas acreditadas”. Si intendono come lavori nel settore della costruzione tutte le attività in cui uno o più lavoratori intervengono in un cantiere edile.

I lavori di elettrificazione, installazione macchinari o di altro genere svolti in un capannone industriale non necessariamente costituiscono attività nel settore della costruzione. Rientreranno in tale classificazione, e sarà richiesto il REA, solo se in quel determinato capannone è stata dichiarata l’apertura di un cantiere.

Cos’è il numero REA di un’impresa

Le imprese che svolgono lavori nel settore della costruzione in Spagna devono previamente ottenere l’iscrizione al REA (Registro Empresas Acreditadas) per poter certificare il rispetto dei requisiti minimi di capacità e qualità in materia di prevenzione dei rischi professionali. Ma cos’è il numero REA?

Il codice REA è obbligatorio per tutte le aziende – anche se straniere – che desiderano essere appaltate o subappaltate per lavori all’interno di un cantiere edile in Spagna.

Il numero REA è come un passaporto. Serve all’impresa per dimostrare di disporre di un’adeguata struttura organizzativa in termini di risorse materiali e umane. Come dire: il REA serve per dimostrare di essere in grado di svolgere lavori in cantiere nel settore della costruzione e che la società è iscritta nell’apposito registro.

Codice REA: dove lo trovo?

Per sapere dove trovare il numero o Codice REA di una impresa si deve consultare la seguente pagina web e introdurre i dati identificativi della ditta. https://expinterweb.mitramiss.gob.es/rea/pub/consulta.htm

Iscrizione al numero REA di una impresa in Spagna: Come ottenere il REA?

Qualora l’attività da realizzare in Spagna abbia ad oggetto lavori di costruzione, montaggio/smontaggio di elementi prefabbricati, sistemi di aria condizionata o installazioni, trasformazione, riabilitazione, mantenimento, conservazione di edifici ed altre attivitá relazionate con il settore della costruzione, sussisterà l’ulteriore obbligo di iscrizione al REA (Registro de Empresas Acreditadas), secondo quanto previsto dal Real Decreto 1109/2007.

La finalità della normativa è che l’impresa distaccante dimostri il possesso dei requisiti in materia di sicurezza e salute dei lavoratori sul posto di lavoro imposti dalla Direttiva 89/391/CEE. Una volta ottenuta l’iscrizione, questa sarà valida su tutto il territorio nazionale e per un periodo di 3 anni.

Ulteriori eventuali obblighi e/o adempimenti a carico dell’impresa distaccante potranno poi derivare dalla specifica tipología di attivitá a realizzare in Spagna o da altre normative non strettamente lavorali (ad esempio, in materia di entrata, permanenza, lavoro e stabilimento di stranieri).

Il nostro Studio ha maturato un’importante esperienza su come ottenere il REA, e ci occupiamo direttamente della richiesta presso l’ente regionale competente ove è aperto il cantiere. Purtroppo le ditte straniere non possono richiederlo autonomamente in quanto non dispongono né di un codice fiscale “NIF N”, né di un certificato digitale in Spagna.

Tecnicamente, una volta ricevuto l’incarico dal cliente richiediamo una serie di informazioni sull’azienda e sul cantiere dove saranno svolti i lavori. Con queste informazioni compiliamo e presentiamo telematicamente la richiesta all’organo competente per ottenere il REA. Una volta concesso, il numero REA viene comunicato per email ed ha una validità di tre anni dalla richiesta.

Documenti necessari per iscrizione al REA in Spagna (dipende dalla Regione in cui si richiede):

Una volta concesso, il REA ha validità sull’intero territorio spagnolo, ma la prima volta deve essere richiesto presso la Regione in cui è aperto il cantiere. Purtroppo, ogni Regione ha i suoi modelli, formulari e documenti da presentare.

Ci sono Regioni in cui è sufficiente che l’azienda straniera presenti la richiesta allegando due autocertificazioni in PDF, e altre che richiedono visure camerali autenticate da Notaio con Postilla de la Haya, traduzioni e originali. Inoltre, ci sono Regioni che fanno pagare una piccola tassa per la richiesta e altre che lo concedono gratuitamente.

Lo Studio Lawants vanta un’importante esperienza su come ottenere il Codice REA nel settore della costruzione in Spagna, per questo raccomandiamo ai nostri clienti di contattarci per analizzare l’operatività in Spagna e ricevere consulenza sul modo più rapido ed economico per ottenere l’iscrizione al REA.

Obblighi fiscali per imprese straniere che distaccano in Spagna propri dipendenti

Non sono previsti particolari obblighi a condizione che la durata dei lavori non sia superiore ai 12 mesi. Ma attenzione: nel computo del termine di dodici mesi si devono considerare anche le attività preliminari. Spesso le aziende sottovalutano questo punto, consigliamo e raccomandiamo vivamente la lettura di questo articolo e di contattarci in caso di dubbi.

Informazioni necessarie per richiedere iscrizione al REA in Spagna

Abbiamo visto che i documenti richiesti variano da Regione a Regione, ma in linea di massima le informazioni necessarie sono le seguenti:

  • Descrizione generale della impresa richiedente REA (ad esempio: impresa leader nel settore della ****).
  • Descrizione della organizzazione produttiva di cui dispone la azienda (ad esempio: l’impresa è organizzata ****).
  • Relazione dei mezzi materiali impiegati nel cantiere (spiegare bene che tipo di mezzi materiali saranno impiegati, carrelli elevatori, ruspe, etc.)
  • Descrizione delle risorse personali presenti nel cantiere (personale impiegato, Direttori, collaboratori, professionisti, etc)
  • Nome, Cognome, numero della carta di identità, qualifica professionale e mansioni dei dipendenti distaccati in Spagna + periodo del distacco.
  • Descrizione dell’attività da svolgere in cantiere, indirizzo esatto del cantiere e dati del committente. Progetto, tempistiche. Eventuali aziende subcontrattate.

Il nostro Studio si incaricherà di mandarvi una lista dettagliata di tutti i documenti e le informazioni necessarie per poter richiedere il vostro codice REA in Spagna. Lawants offre servizi legali internazionali per aiutare i suoi clienti la migliore forma giuridica con cui avviare la loro attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao, come posso aiutarti? Ricorda che possiamo comunicare con te in spagnolo e inglese se ne hai bisogno