//OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REA PER ATTIVITÀ DI COSTRUZIONE IN SPAGNA

OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REA PER ATTIVITÀ DI COSTRUZIONE IN SPAGNA

Qualora l’attività da realizzare in Spagna abbia ad oggetto lavori di costruzione, montaggio/smontaggio di elementi prefabbricati, sistemi di aria condizionata o installazioni, trasformazione, riabilitazione, mantenimento, conservazione di edifici ed altre attivitá relazionate con il settore della costruzione, sussisterà l’ulteriore obbligo di iscrizione al REA (Registro de Empresas Acreditadas), secondo quanto previsto dal Real Decreto 1109/2007.

La finalità della normativa è che l’impresa distaccante dimostri il possesso dei requisiti in materia di sicurezza e salute dei lavoratori sul posto di lavoro imposti dalla Direttiva 89/391/CEE. Una volta ottenuta l’iscrizione, questa sarà valida su tutto il territorio nazionale e per un periodo di 3 anni. Ulteriori eventuali obblighi e/o adempimenti a carico dell’impresa distaccante potranno poi derivare dalla specifica tipología di attivitá a realizzare in Spagna o da altre normative non strettamente lavorali (ad esempio, in materia di entrata, permanenza, lavoro e stabilimento di stranieri).

Documenti necessari per iscrizione al REA in Spagna (dipende dalla Regione in cui si richiede):

  1. Atto di costituzione della società, procura notarile o altro documento (visura camerale) per dimostrare l’esistenza giuridica della società, oltre ai dati del legale rappresentante + traduzione giurata in spagnolo.
  2. Certificati per attestare i corsi di formazione dei lavoratori distaccati in materia di sicurezza sul posto di lavoro.
  3. Documento che attesti che la ditta italiana dispone ed ha adottato misure per messa in sicurezza dei lavoratori sul posto di lavoro (sistema di prevenzione dei rischi).
  4. Nomina di una persona incaricata in cantiere della gestione del sistema di prevenzione dei rischi.

Informazioni necessarie per richiedere iscrizione al REA in Spagna.

  • Descrizione generale della impresa richiedente REA (ad esempio: impresa leader nel settore della ****).
  • Descrizione della organizzazione produttiva di cui dispone la azienda (ad esempio: l’impresa è organizzata ****).
  • Relazione dei mezzi materiali impiegati nel cantiere (spiegare bene che tipo di mezzi materiali saranno impiegati, carrelli elevatori, ruspe, etc.)
  • Descrizione delle risorse personali presenti nel cantiere (personale impiegato, Direttori, collaboratori, professionisti, etc)
  • Nome, Cognome, numero della carta di identità, qualifica professionale e mansioni dei dipendenti distaccati in Spagna + periodo del distacco.
  • Descrizione dell’attività da svolgere in cantiere, indirizzo esatto del cantiere e dati del committente. 

MOLTO IMPORTANTE. Seppure la procedura per richiedere il REA in Spagna sia la stessa a livello nazionale, ci sono Regioni che richiedono specifici documenti e altre regioni ove la richiesta è più facile. Per questo, in caso di necessità di iscriversi al REA in Spagna, sarà importantissimo verificare la Regione competente per verificare gli specifici documenti richiesti. Spesso le ditte italiane sottovalutano questo aspetto e non si affidano a uno Studio specializzato.

Inoltre, spesso le ditte italiane non considerano correttamente gli obblighi fiscali in caso di lavoro nel settore della costruzione in Spagna. LEGGI QUI

In caso di dubbi, o richiesta di informazioni per sapere cosa fare per richiedere l’iscrizione al REA in Spagna raccomandiamo di contattare uno dei nostri professionisti a sua disposizione.

By |2019-07-18T15:25:36+01:00venerdì 24 Maggio 2019|Articles|0 Comments

Autore:

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi